VUELTA 2023 / Ganna: «Thomas mi ha detto portami ai -3 km e poi fai quello che vuoi»

Ganna
Volata 5ª tappa della Vuelta di Spagna 2023 vinta da Groves su Ganna (credit: SprintCyclingAgency©2023)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Sul traguardo di Burriana è ancora Kaden Groves a imporsi in volata alla Vuelta di Spagna 2023. Dietro di lui, a sorpresa, chiude Filippo Ganna, con il verbanese che decide di vestire i panni del velocista e per poco non trova il bottino grosso.

«A causa di quell’incidente in rotonda, a tre chilometri dalla fine, ho perso molte posizioni. Lì sono stato costretto a spendere molte energie per tornare davanti, il tutto da solo. Quello sforzo l’ho poi pagato nella volata finale», ha dichiarato Filippo Ganna subito dopo l’arrivo della 6ª tappa della Vuelta di Spagna 2023.

Ganna rivela anche cosa lui gli ha detto Thomas quando gli ha chiesto carta bianca per giocarsi la tappa: «Geraint ha solamente detto: ‘Ok, portami ai -3 chilometri e poi puoi fare quello che vuoi’. Io ho svolto il mio compito. Poi mi sentivo bene, sentivo di avere ancora le gambe giuste e quindi mi sono buttato nella mischia. Geraint mi supporta moltissimo in questo periodo. La Vuelta è un grande obiettivo per lui e speriamo che io lo possa aiutare a raggiungere un buon risultato per ricambiare».

Il vice campione del mondo a cronometro chiude dicendo: «Dove ci riproverò? Vediamo giorno per giorno, ma abbiamo ancora molte tappe da percorrere. Quindi ci saranno altre occasioni per rifarsi».