MONDIALI 2023 / Day 7: Milesi è il nuovo campione a cronometro U23, Scartezzini sfiora l’impresa

Mondiali 2023
Podio cronometro U23 (credit: Team dsm-firmenich)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Quattro gli azzurri impegnati oggi ai Mondiali di Glasgow 2023. I primi a scendere in strada sono stati Lorenzo Milesi e Bryan Olivo nella cronometro riservata agli U23. Il corridore della DSM ha sorpreso tutti andando a vincere la prova davanti al favorito di giornata Alec Segaert (Belgio) e a Hamish McKenzie (Australia). Non buona, invece, la prestazione del campione italiano a cronometro U23, il quale non va oltre il 46esimo posto a più di 4 minuti dal connazionale.

Passando alla pista il primo dei due italiani a cimentarsi nella propria disciplina è Michele Scartezzini, che al posto dell’infortunato Simone Consonni, ha preso parte alla Corsa ad Eliminazione. Dopo essersi ritrovato anche in testa a un certo punto della gara, l’azzurro ha chiuso in 10ª posizione, ma con il rammarico della mancata medaglia a causa del giro perso nel finale. A vincere la maglia iridata nella disciplina è il neozelandese Aaron Gate, secondo lo spagnolo Albert Torres Barcelo e terzo il belga Fabio Van den Bossche.

In chiusura di serata è toccato alla nostra Letizia Paternoster nell’Omnium. Anche l’azzurra è stato per molto tempo in lotta per il podio, ma dopo la caduta a 36 giri dalla fine è naufraga, chiudendo 11esima. Oro per l’americana Jennifer Valente, argento per la danese Amalie Dideriksen e bronzo per la belga Lotte Kopecky.