Corsa della Pace, 1ª tappa: Gautherat vince il prologo davanti a Uhlig e Bèvot. Primo azzurro Belletta 10°

Il gruppo degli Under 23 in una foto d'archivio
Tempo di lettura: < 1 minuto

Oggi è iniziata la Corsa della Pace e a vincere il prologo di Jesenìk è il francese Pierre Gautherat (Ag2r-Citroen), che ha percorso i 3.1 km previsti per oggi in 3’38”, con una media oraria di 51.2 km/h. Per un solo secondo il tedesco Henri Uhlig (Alpecinn-Deceunick Development) e il danese Carl-Frederik Bévot (Uno-X Development), chiudono alle spalle del transalpino. Mentre tra gli azzurri il migliore è Dario Igor Belletta (Jumbo-Visma Development) che impiega 6 secondi in più del corridore del vincitore.