Evenepoel mette in pausa Strava in vista del Giro d’Italia: «La gente ne sa già abbastanza»

Evenepoel
Remco Evenepoel in allenamento con la maglia iridata (foto: Wout Beel)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Remco Evenepoel ha deciso di non condividere più le sue prestazioni in allenamento su Strava. Il campione del mondo, molto attivo su questa piattaforma, non aggiorna più il proprio profilo da quasi due settimane. Nel frattempo, però, sappiamo che è a Tenerife, dove si sta allenando duramente per ambire alla conquista del Giro d’Italia.

«La gente ne sa già abbastanza», ha spiegato Klaas Lodewyck, uno dei direttori sportivi della Soudal Quick-Step a Het Nieuwsblad. «Non credo che sia giusto pubblicare tutto online, i rivali osservano e studiano le tue prestazioni. Se fossi un corridore ora, non lo farei neanche io», ha proseguito il diesse della squadra belga.

Quindi a sole sole tre settimane dalla sfida con Primoz Roglic sulle strade del Giro d’Italia, Evenepoel non vuole che il mondo conosca i suoi numeri. E Lodewyck rassicura sull’andamento del belga in allenamento: «Sta proseguendo tutto bene. In questi giorni ci stiamo concentrando con Remco sul Giro e sulla vicina Liegi-Bastogne-Liegi, dove parte da vincitore in carica e vuole riconfermarsi».

Non è insolito che i professionisti tirino il freno a mano su Strava prima dei grandi impegni o condividano solo le prestazioni di livello superiore rispetto alla propria media. Ma al di là di quest’aspetto, le prossime settimane saranno decisive per la stagione di Evenepoel, con una monumento e un grande Giro nel mirino.