Ganna, il primo assaggio di pietre è dolce: «Tanta fatica»

Filippo Ganna sul podio della Milano-Sanremo 2023, conclusa al secondo posto
Tempo di lettura: < 1 minuto

«Tanta fatica», è il primo commento di Filippo Ganna dopo aver tagliato il traguardo della E3 Saxo Classic. Quella di Pippo, reduce dal magnifico secondo posto alla Milano-Sanremo, è stata oggi una grande cavalcata sulle pietre fiamminghe. Conclusa con un decimo posto (Pippo è stato il primo degli italiani) che fa molto ben sperare per il resto della campagna del Nord. L’obiettivo dichiarato di Ganna adesso è la Parigi-Roubaix.

Dopo questo primo assaggio di pavé, rivedremo il piemontese della INEOS Grenadiers domenica alla Gand-Wevelgem e mercoledì prossimo alla Dwars door Vlaanderen. C’è ancora una possibilità che corra anche il Giro delle Fiandre, domenica 2 aprile, prima di presentarsi il giorno di Pasqua al via della Parigi-Roubaix. Ganna l’ha già corsa tre volte da élite (dopo averla vinta tra gli Under 23 nel 2016): arrivò fuori tempo massimo nel 2018, si ritirò l’anno dopo e ci è tornato l’anno scorso, concludendo 35° con parecchia sfortuna.