MILANO-SANREMO 2023 / Petacchi: «Pogacar può fare la differenza ovunque, ma occhio alle sorprese» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Alessandro Petacchi la Milano-Sanremo l’ha vinta nel 2005 con una volata potente e decisa. Probabilmente uno sprinter come lui ai tempi d’oggi avrebbe un po’ sofferto: Pogacar, Van Aert e Van der Poel sono ossi duri per qualsiasi velocista.

Ale “Jet” è convinto che loro tre, insieme ad Alaphilippe, faranno corsa dura, ma lo sloveno della UAE Team Emirates è la mina vagante che può far saltare il banco in qualsiasi momento. E occhio alle sorprese, ricordate Mohoric lo scorso anno come andò via in discesa?

Ma ora premi play e guarda il video con Petacchi a pochi giorni dalla Classicissima!