Sarà sfida Van Aert-van der Poel anche ad Harelbeke

van Aert
Wout van Aert in trionfo alla Omloop Het Nieuwsblad 2022 (foto: ©RedBull/kramon)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Mathieu van der Poel correrà la E3 Saxo Classic il 24 marzo. Si sapeva già che il leader dell’Alpecin-Deceuninck avrebbe disputato il Giro delle Fiandre e la Parigi-Roubaix, ma non si sapeva ancora quali semiclassiche avrebbe corso. Il neo campione del mondo di ciclocross ha scelto Strade Bianche come primo punto fermo della sua primavera. Si preparerà poi per il resto delle classiche alla Tirreno-Adriatico, e il primo obiettivo vero sarà infatti la Milano-Sanremo. Una settimana dopo sarà anche al via dell’E3 Saxo Classic, diversamente da quanto era stato deciso inizialmente.

Lì incontrerà ancora Wout van Aert. La E3 Harelbeke è l’unica gara che Van der Poel correrà tra la Milano-Sanremo e il Giro delle Fiandre. Una settimana dopo anche MVDP proverà a vincere la Parigi-Roubaix. «La voglia di vincere la ‘Roubaix’ non è più grande di quella di vincere le Fiandre – ha detto Mathieu a WielerFlits – Sarei felice vincendo il Fiandre o la Roubaix, ovviamente. Non ho mai vinto la Roubaix, quindi sarebbe bello aggiungerla al mio curriculum, ma è che sia così più in alto rispetto al Fiandre».