Superprestige Gullegem: Van Aert, e sono sette! Iserbyt e Vanthourenhout completano un podio tutto belga

Van Aert
Wout Van Aert vince a Gullegem nella prova di Superprestige
Tempo di lettura: < 1 minuto

È lui, è sempre lui. Wout Van Aert conquista la prova di Superprestige a Gullegem facendo sua la settima corsa su dieci in questa stagione di ciclocross. A proposito, i tre mancati successi sono tre secondi posti alle spalle di Van der Poel.

Niente da fare per Eli Iserbyt, secondo a 22″, e Michael Vanthourenhout, terzo a 41″, per un podio tutto belga. Fuori dal podio l’olandese Lars Van der Haar.

Tra le donne vince ancora Ceylin del Carmen Alvarado in una prova condizionato fortemente dal vento e dalla pioggia. L’assolo dell’atleta olandese è iniziato al secondo giro e le rivali non hanno potuto seguire il ritmo infernale imposto fino al traguardo.

Seconda posizione per Inge van der Heijden che anticipa di pochissimo Denise Betsema. Da segnalare l’ottavo posto per la toscana Francesca Baroni (Pissei-Groep T.O.M.).