Ma sapete che la Persico è davvero un bel tipetto?

Tempo di lettura: < 1 minuto

Dal terzo posto ai mondiali di ciclocross dello scorso anno, Silvia ha letteralmente spiccato il volo. Nelle classiche era sempre a ridosso delle migliori, tra Giro e Tour si è scoperta anche scalatrice. Non nasconde di soffrire la pressione e si ispira al suo idolo Marianne Vos. Bronzo iridato anche sulla strada, la bergamasca non si pone limiti…