La stagione che comincia nei pensieri della Luperini

Tempo di lettura: < 1 minuto

La campionessa toscana sale (prima italiana in assoluto) sull’ammiraglia della Corratec team professional maschile, e intanto ci dice cosa si aspetta quest’anno dalle ragazze «Longo Borghini diventi più astuta. Cavalli faccia meno Nord. Persico crescerà. Vedo bene Consonni e Guazzini su strada e pista. Ma la Balsamo è quella che mi piace di più.»