«All’estero con me qualcuno vi stupirà»

Tempo di lettura: < 1 minuto

Marino Amadori scopre con Bicisport le prime carte in vista della stagione azzurra. Aspetta al varco Buratti vincitore del Prestigio 2022 e punta con convinzione sulla rivelazione Busatto. E Guzzo? «Ho appena parlato di lui con Faresin». Ci sarà da divertirsi…