Van Aert scopre le carte: «Il Mondiale di ciclocross primo obiettivo»

Van Aert
Wout Van Aert vince la prova di coppa del mondo ciclocross in Val di Sole (Photo: Giacomo Podetti)
Tempo di lettura: < 1 minuto

«Il Mondiale di ciclocross è il grande obiettivo della prima parte della mia stagione». Dopo le vacanze in Australia con Sarah e il piccolo Georges, Wout Van Aert emerge dalle sue settimane di preparazione intensa per fissare il primo traguardo del suo 2023.

Van Aert inizierà la sua stagione di ciclocross il 4 dicembre nella prova di Coppa del Mondo di Anversa. La Jumbo-Visma ha svelato la prima metà del programma di gare del belga per questa stagione: sono sette le gare in programma a dicembre.

Dopo il suo debutto ad Anversa, Van Aert si recherà in Irlanda il fine settimana successivo per la prima prova Coppa del Mondo di Dublino. Si godrà quindi una pausa di due settimane prima di riprendere a correre poco prima di Natale (Mol, Exact Cross). Il periodo post-natalizio di Van Aert sarà impegnativo con quattro gare racchiuse in una settimana. Correrà la Coppa del Mondo di Gavere il 26 dicembre, seguita dagli eventi SuperPrestige consecutivi a HeusdenZolder e Diegem il 27 e 28.