Tour de Romandie Féminin, 1ª tappa: Arlenis Sierra si impone allo sprint

Tempo di lettura: < 1 minuti

La prima tappa della prima edizione della storia del Tour de Romandie Féminin porta il nome di Arlenis Sierra. La cubana della Movistar ha conquistato la sua prima vittoria stagionale nel Women’s WorldTour, dopo essersi imposta in uno sprint ristretto sul traguardo di Losanna. Battute Liane Lippert del Team DSM, seconda, e Demi Vollering della SD Worx che è giunta terza.

Katia Ragusa della UAE Team ADQ e Elena Hartmann, che corre con la nazionale svizzera hanno centrato la fuga e sono state riprese a quarantacinque chilometri dall’arrivo. Nonostante i seguenti ripetuti attacchi da parte di diverse atlete sulle successive salite della tappa, nessuna delle mosse è risultata decisiva, ma ha portato comunque via un gruppetto con le donne più in forma. Si sono giocate così loro la vittoria in volata, con il successo di Sierra. Seguita anche da due azzurre: Soraya Paladin, quarta, e Elisa Longo Borghini, quinta.

Ordine d’arrivo

nkRiderTeamUCIPntTime
1 SIERRA ArlenisMovistar Team50503:36:49
2 LIPPERT LianeTeam DSM4030,,
3 VOLLERING DemiTeam SD Worx3018,,
4 PALADIN SorayaCanyon//SRAM Racing2513,,
5 LONGO BORGHINI ElisaTrek – Segafredo2010,,
6 CHABBEY EliseCanyon//SRAM Racing187,,
7 KASTELIJN YaraPlantur-Pura154,,
8 LUDWIG Cecilie UttrupFDJ – SUEZ – Futuroscope103,,
9 VAN DIJK EllenTrek – Segafredo82,,
10 MUZIC ÉvitaFDJ – SUEZ – Futuroscope61,,