Ronde de l’Isard, 1ª tappa: Staune-Mittet sfrutta l’incredibile errore di Van Belle. Sul podio Leclainche e Paleni

Staune-Mittet
Johannes Staune-Mittet della Jumbo-Visma Development (foto: fornita JumboVisma)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ha dell’incredibile quanto successo nell’ultimo chilometro della prima tappa della Ronde de l’Isard, importantissima gara a tappe dedicata agli Under 23. Leo Van Belle (Jumbo-Visma Development) stava volando verso il traguardo ma è caduto, venendo superato da tutti gli avversari.

La vittoria è così andata al compagno Johan Staune-Mittet, capace di anticipare sul traguardo di Saverdun Gwen Leclainche (CC Etupes) ed Enzo Paleni (FDJ Continental).