Mondiali Wollongong 2022 / Ecco tutti i quaranta azzurri che difenderanno i colori dell’Italia in Australia

mondiali
L'Italia conquista il bronzo nel Mixed Relay dei mondiali 2021. Edoardo Affini, Mattia Sobrero, Filippo Ganna, Marta Cavalli, Elisa Longo Borghini e Elena Cecchini salgono sul podio dietro la Germania (foto: FCI/Bettini Photo)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Scatta domenica la settimana iridata, quella più attesa di tutto l’anno. I Mondiali Wollongong 2022 stanno per cominciare ed è arrivato per noi il momento di presentare tutti i quaranta italiani tra uomini e donne delle diverse categorie (Juniores, U23 ed Elite) che difenderanno i colori azzurri in Australia tra cronometro, prove in linea e mixed-relay!

Mondiali Wollongong 2022: tutti gli italiani al via

Domenica 18 Settembre 2022

Crono Donne Elite – Arianna Fidanza, Vittoria Guazzini
Crono Uomini Elite – Filippo Ganna, Edoardo Affini, Matteo Sobrero

Lunedì 19 Settembre 2022

Crono Uomini Under 23: Lorenzo Milesi, Davide Piganzoli

Martedì 20 Settembre 2022

Crono Donne Juniores – Federica Venturelli, Alice Toniolli
Crono Uomini Juniores – Nicolas Milesi, Renato Favero

Mercoledì 21 Settembre 2022

Crono-Staffetta Mista – Filippo Ganna, Edoardo Affini, Matteo Sobrero, Arianna Fidanza, Elena Cecchini, Elisa Longo Borghini

Venerdì 23 Settembre 2022

Prova in Linea Uomini Juniores – Dario Igor Belletta, Simone Gualdi, Federico Savino, Matteo Scalco, Giovanni Zordan
Prova in Linea Uomini Under 23 – Nicolò Buratti, Francesco Busatto, Davide De Pretto, Martin Marcellusi, Nicolò Parisini

Sabato 24 Settembre 2022

Prova in Linea Donne Juniores – Eleonora Ciabocco, Francesca Pellegrini, Gaia Segato, Alice Toniolli, Federica Venturelli
Prova in Linea Donne Elite – Elisa Balsamo, Marta Bastianelli, Sofia Bertizzolo, Elena Cecchini, Arianna Fidanza, Elisa Longo Borghini, Vittoria Guazzini, Soraya Paladin, Silvia Persico, Silvia Zanardi

Domenica 25 Settembre 2022

Prova in Linea Uomini Elite – Edoardo Affini, Davide Ballerini, Andrea Bagioli, Samuele Battistella, Alberto Bettiol, Nicola Conci, Lorenzo Rota, Matteo Sobrero, Matteo Trentin, Filippo Zana