Mondiali Wollongong 2022 / Momento storico per il ciclismo: per la prima volta un rappresentante del Vaticano correrà la prova iridata

David Lappartient con il cardinale Ravasi ed Enrico della Casa
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un momento storico per il ciclismo. Per la prima volta un corridore rappresenterà Città del Vaticano ai campionati del mondo. Ricordiamo che solamente lo scorso anno la Santa Sede è stata riconosciuta come nuovo membro dell’Uci e proprio per questo motivo potrà schierare un atleta al via della prova maschile in linea a Wollongong.

Di chi si tratta? Parliamo di Rien Schuurhuis, quarantenne olandese, che in virtù del suo matrimonio con Chara Porro, ambasciatrice australiana presso il Vaticano, potrà vestire i colori del Vatican Cycling.