Arctic Race of Norway 2022 / Pioggia, freddo e una sfida da brividi: Bicisport in prima linea per portarvi dentro la corsa

La guida ufficiale e il pass dell'Arctic Race of Norway
Tempo di lettura: < 1 minuto

Vigilia di Arctic Race of Norway 2022 a Mo I Rana, nella contea del Nordland. Una città giovane, visto che ha ricevuto questo status soltanto nel 1997 dopo gli anni difficili successivi alla Seconda Guerra Mondiali dove la ricostruzione e progetti industriali importanti, portarono la popolazione a crescere da 3000 a 20000 abitanti. Nel 1987 da Oslo, venne trasferita la Biblioteca Nazionale e tutti questi fattori hanno contribuito a portare per la prima volta, nelle nove edizioni fin qui disputate, l’Arctic Race of Norway da queste parti. Le squadre iniziano ad arrivare e i corridori provano a prendere confidenza con un clima tutt’altro che semplice qui in Norvegia.

Tutto pronto a Mo Hi Rana: squadre e corridori in Norvegia per la partenza dell’Arctic Race of Norway 2022

Bicisport e quibicisport sono prontissimi per portarvi nel vivo della corsa sin dalla conferenza stampa di presentazione dei team in programma oggi pomeriggio con interviste, video e curiosità. Oggi verrà ufficializzata anche la startlist della gara. Dalle 17 alle 18, infatti, all’Hotel Scandic (dove è stata allestita la sala stampa dell’Arctic Race), ci sarà il “meeting” con le squadre e i corridori. Domani è in programma la prima tappa, la più lunga di questa edizione: partenza e arrivo a Mo Hi Rana per un totale di quasi 187 chilometri e arrivo previsto tra le 15.30 e le 16.