Tempo di lettura: < 1 minuto

7 – NEILSON POWLESS

Talento del quale ancora non si conoscono bene i limiti, Neilson Powless ed Axel Merckx hanno lavorato insieme per due stagioni: nel 2016 e nel 2017. Anni prolifici per l’americano: una tappa all’Avenir e una al Giro, il Recioto, la prova in linea dei campionati americani. Passato professionista nel 2018 con la Jumbo-Visma, Powless ha cominciato ad affermarsi da quand’è passato alla Ef nel 2020. La passata stagione ha vinto San Sebastian e ha chiuso il mondiale al quinto post, in questa invece è arrivato ottavo alla Liegi, quarto allo Svizzera e tredicesimo al Tour, durante il quale ha rischiato di vestire la maglia gialla.