Domani incontro Pogacar-UAE: l’ipotesi Vuelta sembra remota

pogacar
Tadej Pogacar in mixed-zone dopo la vittoria della diciassettesima tappa (foto: A.S.O/Charly Lopez)
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ in programma per domani, martedì 26 luglio, un primo incontro per definire gli appuntamenti di Tadej Pogacar per la seconda parte della stagione. Lo ha raccontato l’agente del campione sloveno, Alex Carera, a Parigi per il gran finale del Tour. Domani Pogacar e Carera parleranno di programmi con il management della UAE Team Emirates, il CEO Mauro Gianetti e il team manager Matxìn. Non sembra probabile che il giovane sloveno sarà al via della Vuelta, più facile che dopo il secondo posto al Tour (con maglia bianca di miglior giovane) Tadej si prepari alle classiche di fine stagione.