TOUR DE FRANCE / Kung mette le mani addosso a Guerreiro, la Var lo becca. Ora rischia la squalifica?

Il momento in cui Kung ha messo le mani sulla testa di Guerreiro
Tempo di lettura: < 1 minuto

Clima rovente sulle strade del Tour de France e non solo per la temperatura. Grande fermento e agonismo a tratti esasperato in gruppo. Non sono mancate le scaramucce anche tra gli uomini della Jumbo-Visma come Christophe Laporte nei confronti di Tadej Pogacar con una spallata. Ma il clou è avvenuto a 28 chilometri dall’arrivo con il pugno di Stefan Kung della Groupama-FDJ a Ruben Guerreiro della EF-Easypost. Inquadrato dalle telecamere, sarà un potenziale episodio da VAR e rischia la squalifica? Le immagini su quibicisport, in attesa di eventuali decisioni della giuria.