Giro di Svizzera, 8ª tappa: percorso, favoriti e dove vederla in tv

Kung
Stefan Kung in azione ai Mondiali di Imola del 2020
Tempo di lettura: 1 minuto

L’ultimo atto del Giro di Svizzera 2022 è una cronometro di 25,6 chilometri. Per l’occasione il gruppo si trasferisce in Liechtenstein nella capitale Vaduz, dove è posta la partenza e l’arrivo di quest’ottava tappa. Una frazione che sancirà il vincitore finale di una corsa a tappe elvetica condizionata non poco dal Covid-19.

Percorso lievemente ondulato, adatto agli specialisti e senza insidie particolari. Certamente non una prova contro il tempo breve e quindi dove i cronomen possono fare la differenza. Diversi i tratti dove sviluppare la massima velocità: lunghi rettilinei e poche curve. La classifica generale non sarà sconvolta, ma il cambiamento, decisivo, riguarderà molto probabilmente la maglia gialla.

I favoriti

I favori del pronostico nell’ultima tappa del Giro di Svizzera 2022 ricadono sul cronomen di casa: il Campione europeo Stefan Kung (Groupama-FDJ). A lottare con lui per il gradino più alto del podio ci saranno Remco Evenepoel (Quick-Step Alpha Vinyl) e Geraint Thomas (Ineos Grenadiers), pronto a strappare la maglia gialla a Sergio Higuita, il quale ha un vantaggio di soli due secondi sul britannico.

Proveranno ad inserirsi nella lotta per il podio Nelson Oliveira (Movistar), Chad Haga (Human Powered Health), Bob Jungels (AG2R Citroën) e Patrick Bevin (Israel-Premier Tech).

Dove guardare l’8ª tappa del Giro di Svizzera in tv

Sarà possibile seguire in diretta televisiva l’8ª tappa del Giro di Svizzera 2022 su Eurosport dalle ore 14:15. In streaming su Discovery+, Eurosport Player, DAZN, GCN+.