GIRO D’ITALIA U23 / 2ª tappa: assolo strepitoso di Hayter a Pinzolo, è anche la nuova maglia rosa

Assolo strepitoso di Leo Hayter a Pinzolo (foto: Giro d'Italia Under 23)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Quando a una trentina di chilometri dal traguardo, ha capito che fosse arrivato il momento di mettere in pratica la famosa regola del “Carpe Diem” o del “Do or Die”, sicuramente più familiare alla sua lingua madre, Leo Hayter non ci ha pensato su mezzo secondo ed è partito con grinta, classe e coraggio verso un’azione solitaria. Fatta così, estemporanea, senza starci a pensare su troppo. E la sua tattica è stata premiata sul traguardo della seconda tappa del Giro d’Italia U23 a Pinzolo, a una settimana esatta dal secondo posto conquistato al Trofeo Città di Meldola.

Hayter, protagonista dell’azione decisiva, quando mancavano meno di trenta chilometri dal traguardo, diventa anche il nuovo leader del Giro d’Italia U23, spodestando Alberto Bruttomesso della Zalf Désirée Fior, vincitore della prima tappa. Domani in programma la terza frazione.