Giro d’Italia Under 23, tutto sul percorso della grande sfida rosa: sette tappe in sei regioni. Decisivo il Colle Fauniera

Colpack Ballan
Baroncini, Gazzoli, Ayuso e Verre in festa sul traguardo di Castelfranco Veneto al Giro d'Italia Under 23 (foto: Press Office Colpack Ballan)
Tempo di lettura: 2 minuti

Scatta questo sabato il Giro d’Italia Under 23, quarantacinquesima edizione, la sesta sotto l’egida di Marco Selleri, Marco Pavarini (ExtraGiro) e Davide Cassani. Dall’11 al 18 giugno, tutti i migliori dilettanti del mondo si sfideranno su un percorso davvero impegnativo che toccherà sei regioni.

Da Gradara, provincia di Pesaro-Urbino, a Pinerolo (Cuneo), il Giro d’Italia Under 23 transiterà per le Marche, l’Emilia-Romagna, il Veneto, il Trentino, la Lombardia e il Piemonte. Senza alcun dubbio le frazioni più importanti saranno due. La terza, che da Pinzolo porterà il gruppo maglia rosa a Santa Caterina Valfurva dopo aver attraversato Passo del Tonale, Aprica, Passo di Guspessa e Mortirolo in discesa verso Grosio.

Sarà decisiva anche la penultima tappa da Boves al Colle di Fauniera, il cui traguardo è posto a 2.480 metri sul livello del mare. Ventuno chilometri al 7.9% di pendenza media che lanciarono Marco Pantani verso la maglia rosa nel Giro del 1999, quando il Pirata strappò il simbolo del leader al francese Jalabert. Per i velocisti una sola opportunità: la prima tappa.

Da segnalare che non è presente alcuna cronometro e un solo giorno di riposo spezzerà le fatiche dei ragazzi del Giro d’Italia Under 23.

Le tappe del Giro d’Italia Under 23

11/06, 1ª tappa: Gradara-Argenta (Fe), 163,8 km

12/06, 2ª tappa: Rossano Veneto (Vi)-Pinzolo (Tn), 168 km

13/06, 3ª tappa: Pinzolo-Santa Caterina Valfurva, 177,1 km 

14/06, 4ª tappa: Chiuro-Chiavenna 101,1 km

15/06: riposo 

16/06, 5ª tappa: Busca-Peveragno, 146,6 km

17/06, 6ª tappa: Boves- Colle Fauniera, 110,7 km

18/06, 7ª tappa: Cuneo-Pinerolo, 142 km