Tempo di lettura: < 1 minuto

Sprint di rabbia, per la seconda gioia mondiale

L’onda positiva del Tour regge fino al mondiale di Chambery: in una giornata pessima, si presenta alla resa dei conti un gruppetto qualificatissimo: con l’americano ci sono Rooks, Kelly, Konychev, Fignon e Claveyrolat. La volata di Lemond è rabbiosa e vincente.