Come battere Pogacar? Il tanto pavé è l’unica carta

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il primo luglio, da Copenaghen (capitale della Danimarca), parte il Tour de France con una cronometro ambita dal nostro Filippo Ganna. Poi, comincerà l’assalto al campione sloveno che tenta la tripletta. Batterlo non sarà facile, ma i modi ci sono. A riguardo, Beppe Conti ha interrogato alcuni dei più grandi di tutti i tempi…