Ganna non c’è. Evenepoel, sì. Eccome!

Tempo di lettura: < 1 minuto

Grandiosa la banda azzurra delle nostre ragazze. Longo Borghini sovrana sul pavè. Balsamo implacabile alla Gand e poi quella meravigliosa Cavalli con il suo sorriso luminoso sul podio prima dell’Amstel e poi della Freccia Vallone. Alla Doyenne, infine, l’impresa “liberatoria” di Remco. Due parole a Caruso e Urbano Cairo…