Liberazione / Marcellusi punta al bersaglio grosso, sulle strade di casa: «Percorso tecnico, serviranno le gambe. Voglio vincere nella mia Roma» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuto

Martin Marcellusi non si nasconde, anche se è solamente all’esordio al Gran Premio Liberazione. Lui, che è romano, conosce molto bene il percorso di questa classica, sa quali sono trappole e insidie. La Bardiani avrà in lui l’uomo di riferimento per questo pomeriggio, le chance di vittoria sono grandi, ma bisognerà fare selezione nei tratti più impegnativi per evitare un arrivo in volata. Premete play e ascoltate l’intervista del corridore laziale su quibicisport.