Liegi-Bastogne-Liegi, assolo di un’eterna Annemiek Van Vleuten! Quinta Longo Borghini davanti a Cavalli

Liegi-Bastogne-Liegi
Annemiek Van Vleuten vince la Liegi-Bastogne-Liegi Donne 2022 (foto: A.S.O./RomainLaurent)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ha attaccato prima sulla Redoute, poi ha rilanciato sulla Roche-aux-Faucons staccando tutte le avversarie. Annemiek Van Vleuten, a 39 anni e dopo le delusioni dei secondi posti alla Strade Bianche, al Fiandre e alla Freccia Vallone, si va a prendere la Liegi-Bastogne-Liegi. Festeggia dunque la Movistar, che nel pomeriggio spera nel fuoriclasse Alejandro Valverde per la prova maschile, e la stessa olandese che già aveva vinto la Doyenne nel 2019.

Un arrivo trionfale, in solitaria, con un vantaggio di 43 secondi sul gruppetto delle inseguitrici. A regolare la volata per il secondo posto è stata Grace Brown (FDJ-Nouvelle Aquitanie-Futuroscope), ben lanciata dalla nostra Marta Cavalli. Sale sul podio anche Demi Vollering della SD Worx.

Liegi-Bastogne-Liegi: ordine d’arrivo