Circuito del Porto Internazionale: percorso che piace non si cambia

Circuito del Porto
La partenza del 54° Circuito del Porto (foto: Rodella)
Tempo di lettura: 2 minuti

I feedback delle squadre e degli atleti sul percorso e sull’edizione del 2021 hanno certamente rappresentato una spinta importante per gli organizzatori del Club Ciclistico Cremonese 1891 Gruppo Arvedi a riproporre nei dettagli quanto già sperimentato con successo dodici mesi fa. Il cinquantacinquesimo Circuito del Porto Trofeo Arvedi per Elite ed Under 23 di domenica 1 maggio, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale della Città di Cremona, conserverà intatti i tratti caratteristici dell’ultima edizione.

A partire dalla logistica della manifestazione, che anche nel 2022 rimarrà all’interno del Piazzale Azzurri d’Italia e nei relativi impianti sportivi di Viale Po. Le operazioni preliminari; la riunione tecnica; la presentazione delle squadre; la partenza del tratto di trasferimento e il dopo corsa avranno luogo in questa location, dove spazio e comodità certo non mancano. Il tracciato seguirà la formula del circuito pianeggiante di 12,850 da ripetere per quattordici volte sino a coprire i 179,900 chilometri in programma. Da Piazzale Azzurri d’Italia sarà effettuato un breve trasferimento di 1200 metri sino al chilometro zero su Viale Po.

Circuito del Porto: le dichiarazioni e il programma

«E’ la corsa internazionale di Cremona per eccellenza – precisano Rossano Grazioli ed Antonio Pegoiani – e la città sarà protagonista assoluta. Gli atleti attraverseranno a più riprese alcune vie nevralgiche del centro. Sottolineando che l’intero circuito è tracciato all’interno del territorio comunale». 

Le operazioni preliminari entreranno un funzione a partire dalle ore 9,15. Seguite dalla riunione tecnica alle ore 11,30. Anteprima della sfilata dei team per la presentazione e della partenza ufficiosa alle ore 13,20. Proprio sul fronte della lista ufficiale del team al via, la segreteria e la direzione di organizzazione stanno formalizzando in questi giorni gli ultimi dettagli di una start list che si annuncia sin da ora di forte spessore internazionale.

La produzione televisiva del cinquantacinquesimo Circuito del Porto Internazionale è affidata all’esperienza del Team Rodella. Questo confezionerà un’ampia sintesi con le immagini più belle e e le interviste più significative. Verranno proposte in un’ampia sintesi su Teletutto (ch 16 del nuovo digitale terrestre) all’interno della trasmissione settimanale Ciclismo Oggi in onda ogni giovedì dalle ore 20,45.