Eolo Kometa: ecco Chiaravalli Group, un nuovo compagno di viaggio

Ivan Basso e i fantastici ragazzi della Eolo-Kometa in allenamento durante il giorno di riposo al Giro d'Italia (foto: Maurizio Borserini/Eolo Kometa Cycling Team)
Tempo di lettura: 2 minuti

Un altro passo avanti, importante e concreto. Un altro sponsor che si unisce alla nostra grande famiglia, che ha deciso di credere nel nostro progetto della Eolo-Kometa e di diventare un compagno di viaggio. Siamo orgogliosi di annunciare l’accordo con Chiaravalli Group S.p.A.

CHIARAVALLI Group S.p.A. rappresenta un polo multisettoriale di spicco nel panorama lombardo ed italiano, che da Cavaria con Premezzo si proietta verso i mercati globali. Il suo cuore commerciale è rappresentato dalla componentistica per la meccanica industriale, alla quale si affiancano le lavorazioni speciali, la componentistica per il settore Motorcycle e quella per il Food. Un Gruppo storico che punta al continuo miglioramento e che, nell’ottica di un cambiamento dettato dai tempi e dalla sua crescita, si sta strutturando come organizzazione corporate grazie alle solide basi poste dalla gestione famigliare. Nella piena consapevolezza della sua storia Chiaravalli Group ambisce ad essere sempre più riferimento di un mercato in continua evoluzione e che richiede un’azienda specializzata e al tempo stessa efficace e al servizio dei clienti.

Orizzonti globali a cui si affianca un forte legame con il territorio varesino dove Chiaravalli Group ha le sue sedi operative ed infatti Anna Chiaravalli, legale rappresentante del gruppo, è entusiasta della nuova partnership con l’EOLO KOMETA Cycling Team“Grazie al legame con Ivan Basso, siamo entrati in contatto con la splendida realtà che è il team legato alla fondazione Contador, rimanendone profondamente affascinati. L’interpretazione che viene data allo sport nelle sue finalità educative e sociali è esattamente ciò che cercavamo: non solo attenzione agli aspetti competitivi della prima squadra ma un immenso lavoro sui più piccoli e i più giovani affinché possano prima di tutto crescere con valori importanti e perché no, arrivare magari un giorno a vestire la maglia dei più grandi. Ma di nuovo, ciò che ha fatto scattare la scintilla è stato il forte legame con il nostro territorio e l’impegno sociale ed educativo che il team profonde. Siamo davvero felici di dar vita a questa partnership e siamo certi saranno solo i primi passi di un lungo percorso insieme”.

Ivan Basso, Sport Manager EOLO-KOMETA Cycling Team: “Avere trovato un nuovo compagno di viaggio che crede nel nostro progetto è qualcosa che mi gratifica e che valorizza il lavoro fatto in questi anni. Mi è piaciuto molto il fatto che Anna e tutta la famiglia Chiaravalli abbiano colto quella che è l’essenza del nostro progetto. Che è avere una squadra Pro che corre nel palcoscenico più importante, ma che allo stesso tempo porta avanti una serie di attività nel sociale e nel mondo del ciclismo giovanile. La volontà comune di curare le future generazioni ed essere generatori di futuro è quello che ha fatto scattare la scintilla. In più aggiungo che sono particolarmente felice di aver trovato un’azienda varesina: io ho mosso le mie prime pedalate su queste strade e la nostra squadra affonda le sue radici, oltre che a Pinto in Spagna, proprio qui a Varese”.