Tirreno-Adriatico, 7ª tappa: Bauhaus il più veloce a San Benedetto del Tronto. La generale è di Pogacar

Tirreno-Adriatico
La vittoria di Phil Bauhaus nella tappa conclusiva della Tirreno-Adriatico 2022 (foto: LaPresse)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Si chiude il sipario sulla Tirreno-Adriatico con la splendida vittoria in volata di Phil Bauhaus. Sul traguardo di San Benedetto del Tronto, il tedesco della Bahrain-Victorious si è preso il centro strada andando a superare di netto tutti gli avversari.

Una vittoria potente quella di Bauhaus, partito realmente dalle retrovie ma nel momento giusto. Alle spalle di Bauhaus terminano il nostro Giacomo Nizzolo, finalmente tra i primissimi, e l’australiano Kaden Groves. Bene anche Davide Cimolai, quarto, e Alberto Dainese, quinto.

Chiaramente non cambia nulla in classifica generale con il successo di Tadej Pogacar che va a bissare la vittoria dello scorso anno della Tirreno-Adriatico, mettendo tra sé e Jonas Vingegaard ben 1’52”.

Ordine d’arrivo

Tirreno-Adriatico: Classifica Generale