Vuelta al Tachira 2022, le otto tappe: partenza da Tariba il 16 gennaio

Malucelli
Matteo Malucelli vincitore della prima tappa della Vuelta al Tachira 2021 (foto: Androni Giocattoli Sidermec)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ci siamo, l’attesa è finita e il grande ciclismo si prepara a scoccare le prime frecce di una stagione tutta da vivere. Domenica 16 gennaio scatta la Vuelta al Tachira 2022, edizione numero 57 della corsa a tappe che si disputa nella zona andina del Venezuela. Iniziamo a conoscere i segreti delle otto frazioni e le squadre partecipanti, su quibicisport.

Nel 2021 Roniel Campos (Atletico Venezuela) si è aggiudica la classifica generale, conquistando un grandioso bis dopo il successo nel 2020, davanti all’eterno e redivivo Oscar Sevilla (Team Medellin). Ha completato il podio finale Danny Osorio (Orgullo Paisa), con il giovane colombiano Santiago Umba (Androni-Sidermec) che ha concluso in quarta posizione, conquistando la classifica dei giovani.

Focalizzandoci sull’edizione 2022, la prima tappa, in base a quanto riferito dagli organizzatori, si svolgerà su un circuito nella zona di frontiera tra Colombia e Venezuela, mentre l’ultima andrà in scena su un altro circuito che comprende le Avenidas España e 19 de Abril.

Ecco le squadre straniere che parteciperanno alla Vuelta al Tachira 2022: DroneHopper Androni (Italia), Corratec (Italia), Global Cycling (Olanda), Idea Gobernación de Antioquia- Orgullo Paisa (Colombia), Team Saavedra Arroz Gelvez (Colombia), Team Herrera Sport (Colombia), Team Corractec América (Repubblica Dominicana) e Nazionale della Guadalupa.

Saranno cinque in totale gli italiani al via della corsa a tappe venezuelana: Leonardo Marchiori e Filippo Tagliani, portacolori della Drone Hopper-Androni e Davide Baldaccini, Stefano Gandin, Giulio Masotto, trio del nuovo Team Corratec di Serge Parsani.

Vuelta al Tachira 2022, le tappe

1ª tappa: Circuito Táriba – San Cristóbal
2ª tappa: Santa Anna – Santa Barbara de Barinas
3ª tappa: Socopó – Ciudad Bolívar
4ª tappa: Socopó Los Almendros – El Piñal
5ª tappa: Circuito La Fria – La Grita
6ª tappa: Circuito Rubio – Casa del Padre
7ª tappa: Circuito Ureña – Cerro del Cristo
8ª tappa: Circuito San Rafael Bermúdez