Martinelli innamorato del “segreto” di Nibali

Tempo di lettura: < 1 minuto

Il ds dell’Astana ci ha spalancato le porte del ritiro spagnolo del team kazako, elettrizzato dal ritorno del fuoriclasse siciliano. Debutto alla Vuelta Valenciana in febbraio. Giro e Tour dove «dovrà fare Nibali, i capitani sono altri» e un programma di classiche che sarà definito in seguito. «Io gli farei fare tutte le corse, sono convinto che non smetterà»