Ganna, costola incrinata per una caduta. Salta la Chrono des Nations, ma sarà presente ai mondiali su pista

Ganna
Filippo Ganna in pista a Montichiari con la maglia della nazionale italiana
Tempo di lettura: < 1 minuto

Filippo Ganna non parteciperà alla Chrono Des Nation, trentanovesima edizione della corse che mette tutti gli specialisti delle cronometro l’uno contro l’altro come in un piccolo campionato del mondo. Il due volte iridato era pronto a volare in Francia, ma la caduta in allenamento della scorsa settimana, che già gli aveva fatto saltare la Coppa Bernocchi per precauzione, richiede cautela.

Ganna sta recuperando dalla costola incrinata ma i Mondiali su Pista di Roubaix si avvicinano sempre di più. Dal prossimo 20 ottobre infatti, tra quartetto e inseguimento individuale, il piemontese guiderà la spedizione azzurra in quella che sarà l’ultima vera fatica della stagione. Lo staff della nazionale e il massaggiatore della Ineos Piero Baffi sono fiduciosi che il nostro campione possa presentarsi al via dell’appuntamento iridato in ottime condizioni.