EUROPEI 2021 / Presentata la nuova maglia ufficiale della nazionale italiana. L’esordio ai Mondiali nelle Fiandre

Alessio Cremonese, Cordiano Dagnoni, Massimo Nalli e Alberto Sorbini con la nuova maglia della Nazionale che debutterà ai Mondiali in Belgio (foto: Federazione Ciclistica Italiana)
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ stata presentata questa mattina la nuova maglia della nazionale italiana di ciclismo su strada. Nello splendido scenario della città di Trento, il presidente Cordiano Dagnoni ha mostrato alla stampa la nuova livrea azzurra, che verrà utilizzata per la prima volta ai prossimi Campionati del Mondo nelle Fiandre.

La maglia, firmata Castelli, è il frutto di anni e anni di studi e di ricerche in galleria del vento. Dati ufficiali parlano di un ulteriore risparmio di watt in posizione aerodinamica rispetto ai precedenti modelli. Riguardo alla colorazione, il “rosso” del marchio Suzuki è stato tolto per favorire un colpo d’occhio più omogeneo. Non vediamo l’ora di vedere questa bella maglia in azione sui muri in pavé del Belgio!

Massimo Nalli, presidente di Suzuki Italia, e Cordiano Dagnoni mostrano la nuova maglia della nazionale italiana di ciclismo su strada.