Tokyo 2020 / Diretta Olimpiadi, Madison: oro per la Danimarca, Consonni e Viviani decimi (LIVE)

Grandi sorrisi in mixed-zone per la Danimarca: Morkov e Hansen sono campioni olimpici della Madison!
Tempo di lettura: 4 minuti

Questa volta ce l’ha fatta la Danimarca! A Tokyo 2020 nella Madison maschile, Norman Lasse Hansen e Michael Morkov conquistano l’oro dopo un triello a velocità supersonica con Gran Bretagna e Francia, sul podio con argento e bronzo. Diverse cadute hanno condizionato l’andamento della gara, ma le posizioni di vertice non sono mai state in bilico. Nel finale il Belgio ha provato a guadagnare il giro, ma senza riuscirci. Simone Consonni ed Elia Viviani concludono in decima posizione.

Simone Consonni ed Elia Viviani concludono al decimo posto, dopo aver perso un giro nel finale.

ORO PER LA DANIMARCA, ARGENTO PER LA GRAN BRETAGNA E BRONZO PER LA FRANCIA!

11.02 – Gran Bretagna, Belgio, Francia e Danimarca all’ultimo sprint.

11.01 – Manca soltanto l’ultimo sprint, che assegnerà doppio punteggio.

11.00 – Il Belgio prova il tutto per tutto per guadagnare il giro!

10.57 – Il Belgio vince lo sprint e sale a 21 punti. Italia settima a 11 punti.

10.56 – Danimarca, Belgio e Spagna si avvantaggiano. Francia e Italia provano a chiudere.

10.56 – Danimarca 36, Francia 35: che duello in testa alla classifica!

10.55 – L’Italia guadagna un punto in questo sprint.

10.54 – Attacco dell’Italia!

10.52 – Caduta della Germania! Italia salva per un soffio!

10.51 – Allungo della Svizzera.

10.50 – 48 giri alla fine.

10.50 – Hansen e la Danimarca conquistano il quindicesimo sprint e tornano a condurre la classifica parziale.

10.49 – Gruppo compatto, molto controllo.

10.48 – Francia leader della gara con 32 punti.

10.47 – La corsa si infiamma, sprint 14 alla Germania.

10.45 – Francia 29 punti sempre al comando della classifica, i transalpini conquistano anche il tredicesimo sprint.

10.43 – 74 giri al termine.

10.40 – La Francia ha guadagnato mezza pista di vantaggio!

10.38 – Bruttissima caduta per gli Stati Uniti d’America.

10.38 – 98 giri alla conclusione.

10.37 – Secondo posto per l’Italia nel decimo sprint dietro alla Danimarca. Siamo a metà gara!

10.36 – Attacca la Gran Bretagna.

10.35 – Ci avviciniamo a metà gara. Per ora si punta agli sprint intermedi, nessuno prova a guadagnare il giro.

10.32 – Belgio, Francia e Olanda conquistano i primi tre posti nello sprint numero 8. Germania quarta.

10.30 – Italia a quattro punti dal terzo posto, occupato ora dalla Francia.

10.28 – Sprint per l’Italia che con questi 5 punti sale a quota 7.

10.24 – Belgio, Gran Bretagna, Olanda e Francia, le prime quattro del terzo sprint: Gran Bretagna in testa alla classifica.

10.23 – Caduta della Polonia.

10.17 – La Francia conquista anche il secondo sprint, Italia ancora quarta.

10.17 – Suono della campana, si va verso il secondo sprint.

10.15 – Francia, Gran Bretagna, Olanda e Italia: il passaggio al primo sprint.

10.15 – Ecco in arrivo il primo sprint.

10.14 – Caduta della Nuova Zelanda

10.11 – Goooooo, si parte!

10.05 – Ancora in corso i quarti di finale della Velocità individuale femminile. Tra poco si accenderanno i riflettori sulla Madison maschile con la coppia azzurra Viviani-Consonni!

09.55 – Leggero ritardo sulle tabella di marcia. Ricordiamo saranno 100 i giri da percorrere per un totale di 50 chilometri.

Ormai questa Italia è già nella leggenda: 38 medaglie vinte e nuovo record storico, al quale ha contribuito anche il ciclismo con tre splendidi sigilli tra Oro e Bronzo. Da Tokyo 2020 però ancora ci sono storie bellissime da raccontare e oggi eccoci su quibicisport per il live della Madison, o Americana per i più romantici, dove saranno protagonisti i nostri Simone Consonni ed Elia Viviani che faranno di tutto per regalare a tutto il nostro Paese un’altra enorme soddisfazione.

La tabella di marcia di domattina scatta alle ore 9.55 italiane, ore 16.55 giapponesi: è questa l’ora in cui nella Madison maschile nel Elia Viviani e Simone Consonni cercheranno di aggiungere al carniere azzurro un altro metallo pregiato, dopo quelle del quartetto e dello stesso Viviani nell’omnium.

Tra i “Top Duo” più accreditati, la startlist propone: Danimarca, Gran Bretagna, Francia, Germania e Spagna le coppie nella serratissima lotta per le medaglie, ma possibili outsider da considerare sono anche Australia, Belgio, Nuova Zelanda e Olanda. Dunque, una prova molto equilibrata e incerta nella quale Elia e Simone cercheranno di esprimersi al meglio che vi racconteremo attimo per attimo su quibicisport.it

Tokyo 2020 – Madison Uomini, gli atleti partecipanti

1 DANIMARCA (HANSEN Lasse Norman – MORKOV Michael)
3 AUSTRALIA (O’BRIEN Kelland – HOWARD Leigh)
5 GRAN BRETAGNA (HAYTER Ethan – WALLS Matthew)
7 BELGIO (de KETELE Kenny – GHYS Robbe)
9 ITALIA (CONSONNI Simone – VIVIANI Elia)
11 USA (HEGYVARY Adrian – HOOVER Gavin)
13 POLONIA (SAJNOK Szymon – STANISZEWSKI Daniel)
15 IRLANDA (DOWNEY Mark – ENGLISH Felix)
2 GERMANIA (KLUGE Roger – REINHARDT Theo)
4 FRANCIA (THOMAS Benjamin – GRONDIN Donavan)
6 NUOVA ZELANDA (STEWART Campbell – STRONG Corbin)
8 SPAGNA (MORA VEDRI Sebastian – TORRES BARCELO Albert)
10 OLANDA (HAVIK Yoeri – van SCHIP Jan Willem)
12 SVIZZERA (FROIDEVAUX Robin – SCHIR Thery)
14 AUSTRIA (GRAF Andreas – MUELLER Andreas)
16 CANADA (FOLEY Michael – GEE Derek)