GIRO D’ITALIA U23 / Ultima tappa a Healy, 2° Menegotto. Ayuso fa sua la maglia rosa

Ayuso
Juan Ayuso festeggia la vittoria del Giro d'Italia U23 (foto: Rodella/ColpackBallan)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Finisce con la vittoria dell’irlandese Ben Healy il Giro d’Italia U23 2021. Gran numero del corridore della Trinity Racing che è riuscito ad avvantaggiarsi sul resto dei fuggitivi quando mancavano ancora quattro chilometri al traguardo di Castelfranco Veneto.

Troppo tardiva la risposta degli inseguitori, costretti a giocarsi solamente il secondo gradino del podio. 2° posto che va a Jacopo Menegotto della General Store che regola in volata l’olandese Daan Hoole (Seg Racing Academy). In gruppo il primo a tagliare il traguardo (in quarta posizione) è Filippo Baroncini del team Colpack-Ballan.

Proprio il team Colpack-Ballan può festeggiare la vittoria del Giro d’Italia U23 e quindi della maglia rosa, grazie a uno spettacolare Juan Ayuso, che non ha mai messo in discussione la propria leadership. Alle spalle dello spagnolo in classifica generale si piazzano Tobias Johannessen (Uno-X Dare Development) e Henri Vandenabeele (Development Team DSM).