Le ultime cartucce di Nibali. Spariamole

Milano-Sanremo. Bicisport ha raccolto le riflessioni confessate dal grande campione. I lunghi ritiri e l’ossessione per le tabelle non lo divertono più (e non lo hanno mai divertito). Vuol tornare allo spirito fantasioso di quando ha cominciato. Vuole “ascoltarsi”, andando alla caccia di quei trionfi che ancora gli mancano