Qui Laigueglia. In ammiraglia con Scinto: «I miei favoriti? Ciccone, Brambilla e Bagioli» (AUDIO)

Collegamento diretto con Luca Scinto dall'ammiraglia della Vini Zabù.
Tempo di lettura: < 1 minuto

In ammiraglia con Luca Scinto della Vini Zabù per un aggiornamento “volante” dal Trofeo Laigueglia già nel vivo della sua azione. Partenza veloce, una caduta e poi subito dodici uomini in fuga, tra i quali due corridori della squadra dello stesso Scinto. I fuggitivi: Nikita Stalnov (Astana-Premier Tech), Nicolas Edet (Cofidis), Juri Hollmann (Movistar), Mattia Bais (Androni), Mulu Hailemichael (DELKO), John Archibald (Eolo-Kometa), Unai Cuadrado (Euskatel-Euskadi), Mathias Vacek (Gazprom), Veljko Stojnic e Alessandro Iacchi (Vini-Zabù), Davide Persico (Colpack-Ballan), Niccolò Salvietti (Mg.k Vis).

Ma ecco il collegamento audio con il diesse toscano a bordo della sua sua ammiraglia…