Ganna, nessuno come lui. 8 successi consecutivi a crono, doppiato Cancellara.

Ganna
Filippo Ganna, vincitore della seconda tappa dell'UAE Tour 2021 (foto: LaPresse)

Filippo Ganna dimostra ancora una volta il suo grande stato di forma in questo inizio di 2021, il campione del mondo delle prove contro il tempo trionfa nella seconda tappa a cronometro dell’ UAE Tour, imponendosi con un vantaggio di 14” sullo svizzero Stefan Bissegger.

Con la vittoria sui 13 km della Al Hudayriat Island – Al Hudayriat Island, alla spaventosa media di 55,9 km/h, l’atleta italiano coglie il terzo successo stagionale, ma soprattutto tiene aperta una striscia di otto vittorie consecutive nelle prove contro il tempo.

Ganna non perde una gara infatti dal campionato nazionale dello scorso anno, dopo il quale ha ottenuto la vittoria nella tappa conclusiva della Tirreno Adriatico e nelle tre tappe a cronometro della scorsa edizione del Giro d’italia, passando però dalla vittoria del titolo mondiale lo scorso settembre a Imola, con la quale ha portato la maglia iridata delle prove a cronometro per la prima volta in Italia, anche nella categoria professionisti .

Con la vittoria di oggi Ganna batte il precedente record di vittorie consecutive nelle prove contro il tempo appartenente al tedesco Tony Martin, che si era però fermato a sette, e doppia addirittura il numero successi consecutivi che in carriera era riuscito ad ottenere Fabian Cancellara, quattro nel 2007.

Per trovare qualcuno in grado di battere “Pippo” in una cronometro dobbiamo tornare indietro fino a gennaio 2020, quando al tour de San Juan si era dovuto piegare al baby fenomeno Remco Evenepoel.