Ciclocross, Scotti: «Ai Mondiali l’Italia vuole stupire. Aru? Non so ancora se lo porto» (VIDEO)

Tempo di lettura: < 1 minuti

Con il ct della nazionale italiana ciclocross, Fausto Scotti, andiamo a scoprire tutti i segreti del gruppo azzurro che partirà per i Mondiali di Ostenda. Van Aert e Van der Poel sono ovviamente i favoriti, ma gli azzurri vogliono sorprendere con il talento di Gioele Bertolini e Jakob Dorigoni.

Tra i convocati al ritiro di Ardea c’è anche Fabio Aru, convincente nelle sue ultime prove sul fango. Il decimo posto al campionato italiano permetterà al sardo di essere convocato? Sentiamo le parole di Scotti…