Canyon-SRAM, il rinnovo di Ella Harris completa l’organico per il 2021

Ella Harris in allenamento sulle strade di casa (foto:Instgram/Ella Harris)
Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà composto da 14 atlete il roster della Canyon-SRAM per la prossima stagione. A chiudere l’organico della formazione tedesca, anche l’anno prossimo nel World Tour, ci ha pensato Ella Harris.

La ventiduenne di Dunedin infatti, dal 2019 nelle fila del team di Ronny Lauke, ha rinnovato per altre due stagioni e sarà la seconda neozelandese in squadre con Mikayla Harvey.

Le parole di Harris

«Non appena mi è stato offerto un altro contratto, non ho esitato» ha commentato Harris.

«È stato semplice per me decidere di continuare in un ambiente che so mi fornirà tutte le opportunità per migliorare come ciclista e mettere in mostra il meglio di me. Ho trascorso due anni fantastici con Canyon-SRAM e sono davvero entusiasta del fatto di essere solo a metà di quest’avventura».

«Per me è come una seconda casa ed è motivante pensare agli ulteriori passi che potrò fare in questo sport con il sostegno di una squadra e di partner così fantastici».

Gli obiettivi del 2021

Nella stagione appena passata, dopo un promettente avvio, si è dovuta fermare a causa di una frattura al femore che l’ha costretta a uno stop di 12 settimane.

Nonostante questo, la neozelandese si è potuta riaffacciare alle corse prima della fine del 2020 gareggiando in Spagna alla Challenge by La Vuelta.

Nel 2021 la speranza è quella di tornare pienamente competitiva e riprendere a lottare su traguardi importanti.

 «Vorrei essere in buone condizioni a metà febbraio per provare a fare bene nei campionati nazionali prima di tornare in Europa ad un livello fisico ottimale. Voglio fare esperienza in corse più importanti, prendere il via in quelle gare che avrei dovuto correre nel 2020 e migliorare le mie performance contribuendo così maggiormente agli obiettivi del team».

La squadra per il 2021

Il roster 2021 della Canyon-Sram sarà dunque così composto:

  • Alena Amialiusik (BLR)
  • Alice Barnes (GBR)
  • Hannah Barnes (GBR)
  • Neve Bradbury (AUS)
  • Tiffany Cromwell (AUS)
  • Elise Chabbey (CHE)
  • Chloé Dygert (USA)
  • Alexis Ryan (USA)
  • Ella Harris (NZL)
  • Mikayla Harvey (NZL),
  • Lisa Klein (GER)
  • Hannah Ludwig (GER)
  • Kasia Niewiadoma (POL)
  • Omer Shapira (ISR).