Bingoal Wallonie Bruxelles: nel 2021 arriva la squadra femminile

La Bingoal Wallonie Bruxelles in allenamento (foto: Facebook/Cycling Team Bingoal-WB)
Tempo di lettura: 2 minuti

Nel 2011 la fondazione. Nel 2017 la promozione da Continental a Professional. Nel 2021 la squadra femminile. Alla Bingoal Wallonie Bruxelles la progettualità è di casa. L’annuncio dell’inizio del percorso del team in rosa, a partire dal prossimo anno, è l’ennesimo passo in avanti del primo decennio di vita del giovane team belga.

Lo spirito di iniziativa della Bingoal Wallonie Bruxelles non si ferma qui perché oltre all’annuncio della formazione femminile che sarà guidata da Ann-Sophie Duck nelle vesti di capitana delle 23 ragazze che andranno a comporre il roster con obiettivi chiari di competere nelle gare più prestigiose del calendario belga, è arrivato anche quello della selezione di paraciclismo.

Dal 2012, infatti, la Bingoal Wallonie Bruxelles si dedica con passione e impegno a un progetto di sviluppo e crescita per permettere a tutti di fare sport e da quest’anno è scesa in campo partecipando alle gare della Ligue Handisport Francophone, un campionato di paraciclismo francese. La squadra femminile rappresenta quindi la ciliegina sulla torta di una realtà che fa ciclismo in maniera panottica, a trecentosessanta gradi senza trascurare alcun particolare.

«Queste componenti essenziali rendono il team Bingoal-WB non solo un luogo di esibizione, ma anche e soprattutto un luogo di apprendimento per guidare i giovani talenti di ogni estrazione sociale al più alto livello», ha dichiarato il team in un comunicato stampa.

Christophe Brandt, manager della Bingoal-WB, è stato lieto e orgoglioso nel poter presentare la squadra femminile: «Siamo molto felici ed entusiasti di lanciare questa nuova collaborazione nell’ambito di un progetto di ciclismo femminile. La nostra volontà di base è promuovere lo sport del ciclismo, aiutare i giovani a progredire, a raggiungere il livello più alto in tutto il mondo, che è l’obiettivo del nostro polo professionale e del nostro team di sviluppo per gli U23. Nel 2020, abbiamo avviato una collaborazione tecnica e uno scambio di buone pratiche di allenamento con la Ligue Handisport Francophone per cinque para-ciclisti di alto livello. Il nuovo progetto con la divisione femminile si aggiunge a questa logica di scambio, sviluppo e prestazioni».

La squadra femminile si concentrerà sulle gare della Lotto Cycling Cup, che include 12 eventi registrati UCI per consentire alle cicliste di imparare e confrontarsi con le migliori in un campo d’élite. Parteciperanno anche al calendario della Women Cycling Series, che comprende dalle 8 alle 10 gare che si svolgono tra club affiliati in Belgio e nei Paesi Bassi. Ecco di seguito il roster completo.

Bingoal Wallonie Bruxelles Femminile

Laura Charlier
Julie Debock
Kelly Decaluwe
Francine Delain
Camille Delestrait
Naika Deneef
Ann-Sophie Duyck
Océane Jonckers
Lien Lanssens
Liliane Leenknegt
Alissa Lurquin
Fiona Mertens
Femke Osselaer
Tuva Richter
Perrine Sadoine
Elise Tahay
Delphine Thirifays
Isabel Vandewalle
Fanny Vandriessche
Lauryne van Laeken
Justine Vromanne
Eleanor Wiseman
Allison Zava