Ma sentite cosa è successo a Baldini con la sua Legnano

Ercole Baldini in una foto d'archivio mentre taglia il traguardo del campionato del mondo di Reims 1958.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Certo sono davvero singolari certi fatti della vita. La bicicletta di Pantani messa all’asta nella liquidazione dei beni della Mercatone Uno, suo sponsor degli anni d’oro, è stata venduta per 66 mila euro. Una cosa diversa capitò ad un altro grande campione, Ercole Baldini, vincitore di un Giro, del titolo olimpico, primatista dell’ora e campione del mondo.

Bene, Baldini voleva conservare la sua bicicletta Legnano di quando vinse il titolo mondiale ma era passata di proprietà gestita dall’azienda. E così tanto fece che rintracciò il proprietario e la acquistò a spese sue per conservarla.