Aru getta su Saronni il fango ricevuto

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ecco il racconto sincero del dolore patito per la scomparsa del nonno. «Ero ai massaggi e mi sembrava crudele non essergli accanto» E poi i particolari di quel giorno al Tour in cui gli sembrava di sprofondare in una palude. L’amarezza per certi atteggiamenti e la consapevolezza di poter riemergere con nuovi stimoli in una nuova squadra