Groupama-FDJ, la squadra è completa. Pinot, Gaudu e Démare leader. C’è anche Guarnieri

Thibaut Pinot, 30 anni. Foto ASO/Bouckla
Tempo di lettura: 2 minuti

Con un post sul proprio profilo Twitter la Groupama-FDJ annuncia la chiusura del mercato in ottica 2021 presentando la lista definitiva dei 30 corridori in rosa.

A livello di mercato la squadra di Marc Madiot è una di quelle che si è mossa di meno, ma in maniera più chirurgica. Quattro nuovi innesti (più Jake Stewart che è stato promosso tra i grandi a inizio ottobre), due dal vivaio Continental e due che si spostano da altri team World Tour. Sono invece tre i corridori che non faranno parte della squadra: Frankiny, passato nella Qhubeka ASSOS, Sarreau alla AG2R e Vincent che tornerà tra i dilettanti.



I due innesti che arrivano dagli Under 23 sono il francese Clément Davy e l’olandese Lars van den Berg. Davy è un passista con una certa predilezione per le prove contro il tempo e diventerà sicuramente un uomo importante in pianura per i suoi capitani, mentre van den Berg è un corridore che si difende bene in salita e in futuro potrebbe puntare alle corse a tappe.

Gli altri due corridori sono Attila Valter, interessantissimo ungherese proveniente dal CCC Team e Matteo Badilatti. Se il primo potrebbe anche avere via libera in determinate corse, magari le brevi gare a tappe, il secondo, oltre a rinfoltire la pattuglia rossocrociata della squadra, sarà prezioso gregario in salita.

La squadra per il 2021 girerà intorno a 4 uomini principalmente: Démare, capitano per le volate e per alcune corse di un giorno, Küng, per le cronometro, le corse del nord e le fughe nei grandi Giri, Pinot e Gaudu per le classifiche: uno di questi due lo vedremo al Giro?