Sidi presenta le nuove Shot 2, ancora più performanti e ricche di tecnologie

Sidi
Le nuove Shot 2 dell'azienda trevigiana Sidi.
Tempo di lettura: 3 minuti

L’azienda trevigiana Sidi presenta le nuove scarpe Shot 2, modello specifico da strada con importanti aggiornamenti rispetto alle precedenti Shot, già apprezzate dal grande pubblico. Le innovazioni sono evidenti: dal nuovo tallone integrato che dona una linea ricercata ed elegante nella parte posteriore della calzatura, all’innovativo rotore “Doppio Tecno3 Flex”, passando per la suola “C-BOOST SRS”, realizzata in carbonio di ultima generazione.

Sidi Shot 2: la nuova suola C-BOOST SRS

L’innovativa suola C-BOOST SRS in carbonio che assicura sostegno, supporto e spinta durante la pedalata. (foto: SIDI)

Partiamo proprio dalla nuova suola in carbonio. Grazie alla speciale conformazione della zona metatarsale, questa incrementa la trasmissione di potenza direttamente sui pedali, garantendo sostegno, supporto e spinta. Molto importanti anche i fori ovali, che ampliano le possibilità di regolazione della posizione della tacchetta. Parliamo di una scala millimetrata per la memorizzazione della posizione che presenta un’escursione extra di ± 5 mm.

Nella suola C-BOOST SRS è poi integrata la presa d’aria, fondamentale per la termoregolazione del piede all’interno della scarpa anche dopo tante ore in sella. Infine, per proteggere le parti in carbonio più soggette a deterioramento, Sidi ha provveduto agli inserti SRS (Sole Replacement System). Il loro materiale, in Nylon e TPU, ha una funzione di protezione a 360° Oltre alla già citata difesa contro l’utilizzo prolungato della scarpa, gli inserti allungano la durata della suola anche dall’abrasione dovuta alla camminata. 

Tallone integrato e regolazione

Il nuovo design del tallone integrato, rinforzato per combattere le deformazioni dovute agli sforzi prolungati. (foto: SIDI)

Un nuovo design anche per il leggero tallone integrato, ancora più rinforzato contro le deformazioni dovute agli sforzi e alle pressioni prolungate. Questo è modellato anatomicamente alla forma del piede, garantendo stabilità e sostentamento per tutta la durata della pedalata.

Da menzionare anche gli inserti REFLEX, ottimi per segnalare la presenza del ciclista in strada in condizioni di scarsa visibilità. La sicurezza non passa mai in secondo piano.

Molto lavoro è stato fatto da Sidi anche sul meccanismo di regolazione del tallone. Ogni lato di quest’ultimo può essere regolato in modo indipendente, migliorando estremamente la calzata. Il sistema rinforza inoltre lo spoiler, permettendo di chiudere la parte posteriore della scarpa in modo ancora più sicuro, evitando improvvisi scalzi durante gli sforzi della pedalata.

Rotore Doppio Tecno-3 Push Flex

Il nuovo rotore Doppio Tecno-3 Push Flex delle Sidi Shot 2 ancora più performante.

Chiudiamo la nostra analisi delle Sidi Shot 2 con l’ultima novità: il rotore Doppio Tecno-3 Push Flex, ridotto di dimensioni per eliminare completamente tutta la zona di pressione sul collo del piede, migliorando notevolmente la sensazione di chiusura. Con una minore superficie d’appoggio sulla lingua della scarpa e un sistema di flessione centrale, il sistema si adatta alle differenti necessità e conformazioni dei piedi dei ciclisti, senza creare zone di iperpressione. Garantisce regolazione micrometrica, velocità di chiusura/rilascio della tensione ed è facilmente sostituibile.

Il prezzo al pubblico è di 389 euro, con taglie che vanno dalla 38 alla 48, con misure intermedie fino al 46,5. Tre le colorazioni disponibili: nere, bianche e grigie.

Per maggiori informazioni: sidi.com