CICLOMERCATO – Colpo della EF Pro Cycling: preso il danese Valgren

Michael Valgren dal 2021 correrà con la EF Pro Cycling Foto: A.S.O./Pauline Ballet)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ai posteri l’ardua sentenza, ok, ma così, almeno sulla carta, l’acquisto di Michael Valgren sembra essere uno dei movimenti più interessanti assoluti di questo ciclomercato 2020. Il danese lascia la NTT Pro Cycling e si legherà alla EF di Jonathan Vaughters: un altro segnale che fa pensare alla chiusura della squadra sudafricana.

Classicomane completo, adatto sia alle corse delle Ardenne che alle pietre del Belgio, il danese classe ’92 non ha ancora espresso pienamente il suo potenziale. Discontinuo, ma capace quando in giornata di offrire prestazioni a livello con i migliori, Valgren andràà a prendere il posto di Sep Vanmarcke come uomo per le classiche del Nord. Un aiuto in più per Alberto Bettiol.

Questo il commento del suo nuovo Team Manager, Jonathan Vaughters a margine dellannuncio del suo arrivo: «Michael ha un grande motore ed è un vero talento. È eccezionale nelle classiche e molto prezioso per la sua squadra nelle gare a tappe. Sono entusiasta di vedere cosa porterà al nostro team. Ci dà un’altra carta da giocare sul pavé quando le corsa diventa incontrollabile, cosa che di solito succede sempre». Ed è proprio il pavé che sogna Valgren. « Il Fiandre è una gara speciale. È così intensa; è lungo e difficile, ma in qualche modo passa così velocemente. Sono sempre stato abbastanza bravo lì. Quindi è anche per questo che mi piace», spiega il danese, che fu quarto alla Ronde nel 2018.