Campenaerts: «Se Dowsett mi strappa il record dell’ora, proverò subito a riprenderlo

Alex Dowsett in azione durante la cronometro conclusiva del Giro d'Italia 2020.
Tempo di lettura: < 1 minuto

Alex Dowsett ha annunciato negli scorsi giorni di voler tentare di battere il record dell’ora il prossimo 12 dicembre a Manchester. Non si è fatta attendere la risposta di Victor Campenaerts, attuale detentore della prova, che nel 2019 aveva percorso 55,089 chilometri in 60 minuti.

Il belga della NTT Pro Cycling ha così commentato a Het Nieuwsblad, felice che il britannico vada all’attacco del suo record. Attenzione però perché, in caso Dowsett riesca a batterlo, Campenaerts ci riproverebbe immediatamente!

«Accetto la sfida. Sarà doloroso vedere Dowsett superarmi, ne avevamo già parlato al Giro, senza dargli troppi consigli ovviamente. Se mi batte, organizzerò un altro tentativo per andarmi a riprendere il record. E’ il mio successo più grande come corridore, deve restare mio».