Küng Campione di Svizzera: primo titolo in linea per il corridore della Groupama-FDJ

Stefan Küng vince il titolo svizzero in linea (foto: Facebook/Swiss Cycling)
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il “King” Stefan Küng conquista per la prima volta in carriera il titolo nazionale di Svizzera di ciclismo su strada. Dopo numerosi successi nelle prove contro il tempo, non soltanto sul territorio elvetico ma anche in campo internazionale, il 27enne di Wil ha vinto per distacco a Märwil, nel Canton Turgovia.

Küng è uscito dal gruppo con cinque giri (oltre 50 km) da completare e sfruttando le sue grandi doti da cronoman – ha inanellato quattro titolo nazionali a cronometro – ha aperto un gap irrecuperabile tra se e gli avversari. Gara animata sin dalle prime fasi con la fuga di Simon Pellaud (Androni Giocattoli-Sidermec), Danilo Wyss (NTT Pro Cycling) e il campione uscente Sébastien Reichenbach (Groupama-FDJ) che, tuttavia, non sono mai riusciti ad aumentare il divario. Pochi chilometri dopo il ricongiungimento, Küng è volato via nella nebbia della Turgovia e non l’hanno più visto. Ha vinto lui, di gran lunga uno dei corridori svizzeri più forti dell’ultimo triennio.